Finanze

Come aprire un conto? Come fare un bilancio delle spese domestiche? Cosa fare in caso di indebitamento? Troverete tutte queste informazioni e altre ancora nella rubrica dedicata alle finanze!

Informazioni di base sul tema delle finanze

Quali servizi sono assicurati dalle banche e da Postfinance?

Quali servizi sono assicurati dalle banche e da Postfinance?

Una banca è un’azienda che propone dei servizi finanziari. In Svizzera vi sono più di 300 banche rappresentate da 3500 agenzie. Questi servizi finanziari sono offerti anche da Postfinance, il settore commerciale della posta svizzera.

Ecco alcune delle principali offerte:

  • transazioni finanziarie, banca online, cambio
  • carte bancarie e di credito, traveler’s cheque
  • conto di risparmio, previdenza
  • commercio di titoli
  • crediti, ipoteche
  • consulenza finanziaria e fiscale
  • affitto di casseforti

Informazioni sulla banche svizzere

Postfinance : informazioni supplementari sulle attività bancarie de LaPosta

Come posso aprire un conto bancario o postale?

Come posso aprire un conto bancario o postale?

Chiunque voglia beneficiare di un servizio bancario o di Postfinance deve possedere un conto. Esistono diversi tipi di conto destinati a utilizzi diversi, con diversi costi e tassi d’interesse. Potete ridurre le spese, domandano un minor numero di estratti conto o utilizzando i servizi bancari online.

Se desiderate aprire un conto, cominciate andando ad informarvi presso una banca o agenzia postale di vostra scelta e fatevi consigliare sulle diverse opzioni. Quando avrete preso la vostra decisione e vorrete aprire un conto, sarà necessario portare la vostra carta d’identità. Portate il vostro passaporto e il vostro libretto per stranieri e, se necessario, una persona che potrà farvi da interprete.

Come posso pagare le mie fatture?

Come posso pagare le mie fatture?

La fattura è generalmente accompagnata da una polizza di versamento. Ne avrete bisogno per pagare la vostra fattura. La polizza contiene tutte le informazioni importanti come il nome del destinatario, il numero di conto, la somma da pagare, il numero di riferimento ecc.

Avete diverse possibilità per pagare le vostre fatture:

Potete presentare la polizza di versamento compilata allo sportello postale, pagarlo in contanti o addebitarlo al vostro conto postale. Per ogni pagamento vi sarà consegnata una ricevuta, oppure sarà iscritto nel libretto postale di ricevute giallo.
Potete anche compilare un ordine di pagamento e spedirlo, con la polizza di versamento, alla vostra banca, che procederà al trasferimento della somma. Oppure potete pagare online direttamente da casa, addebitandolo direttamente dal vostro conto.

I pagamenti possono essere facilitati grazie ad un sistema di addebitamento diretto (LSV) o a degli ordini permanenti. Queste procedure vi permettono di pagare automaticamente e a intervalli regolari le vostre fatture, ad esempio l’affitto, il telefono o i premi assicurazione malattia.

Cos’è una banca online (e-banking)?

Cos’è una banca online (e-banking)?

La banca online (e-banking) permette di fare i pagamenti dal proprio computer, grazie a una connessione sicura su internet, così da poter consultare il proprio conto a ogni ora. La banca online è molto pratica ed economica a confronto di altri servizi bancari o postali.

Per questo servizio, vi basterà chiedere alla posta o alla banca i documenti necessari e seguire le consegne alla lettera. Controllate poi che il vostro computer sia ben protetto da virus e da utilizzazioni fraudolente (sistema operativo aggiornato, firewall, antivirus ecc.) e seguite le condizioni stabilite dalla vostra banca. Siate prudenti con i dati di accesso e cambiate regolarmente la password.

A cosa serve fare un bilancio delle spese domestiche?

A cosa serve fare un bilancio delle spese domestiche?

La nostra bucalettere si riempie di fatture: affitto, assicurazione malattia, telefonia, elettricità, medici e dentista, assicurazioni, tasse ecc. Spendiamo soldi anche per l’alimentazione e l’abbigliamento, per le attività del tempo libero o le vacanze. Alcune spese sono settimanali o mensili, altre trimestrali o semestrali, altre solo annuali. È facile perdere il controllo e trovarsi in difficoltà finanziarie, soprattutto quando si spende più denaro di quanto si guadagna.

È quindi consigliato di stabilire il proprio budget, così da sapere in ogni momento ciò che potete permettervi di acquistare. Otterrete più rapidamente il vostro obiettivo di risparmio grazie a un budget prestabilito, potrete in questo modo accumulare delle riserve per le spese impreviste. Potrete così evitare cattive sorprese e debiti.

Come si fa un bilancio finanziario?

Come si fa un bilancio finanziario?

Per stabilire un budget ci vuole un po’ di tempo, ma il principio è piuttosto semplice. Si tratta di mettere a confronto entrate e uscite (guadagni e spese) con lo scopo di farle coincidere.

Iniziate con l’elenco di tutte le spese con cui siete confrontati durante l’anno. Per ogni spesa che non è mensile, calcolate il costo mensile partendo dalla cifra annua. Troverete su internet degli esempi di budget che elencano le principali voci di spesa, che voi dovrete semplicemente completare. Indicate in seguito tutti i vostri guadagni.

Analizzate quindi il risultato: se il vostro budget è in equilibrio o presenta un saldo positivo, è tutto in ordine. Potete allora iniziare a risparmiare ogni mese e crearvi una piccola riserva.

Se invece l’analisi del vostro budget ha un saldo negativo, dovete rivedere la vostra lista e ridurre le spese. Se la somma mancante è poco elevata, questa riduzione è rapida. Se invece questa cifra è importante, delle misure come ad esempio un cambio di alloggio o la vendita della propria autovettura possono rendersi necessarie. Questi cambiamenti non si risolvono a corto termine. Si consiglia di riesaminare il proprio budget più volte durante l’anno e adattarlo se necessario.

www.acsi.ch

www.budgetconsigli.ch

www.caritas-ticino.ch

Quali possono essere le conseguenze di un sovraindebitamento?

Quali possono essere le conseguenze di un sovraindebitamento?

Se si spendono più soldi di quelli che si guadagnano, si pagano gli acquisti con la carta di credito o si richiede un piccolo credito senza riflettere sul loro finanziamento, un giorno o l’altro si rischia di trovarsi sovraindebitati. Qualcuno è sovraindebitato se, a breve termine, non è più in grado di far fronte ai propri impegni finanziari. Le fatture restano non pagate, si ricevono solleciti di pagamento e si è perseguiti penalmente. Senza l’aiuto di persone qualificate, è molto difficile uscire da questa situazione.

Importante a sapersi: gli stranieri devono anche prevedere che il sovraindebitamento avrà per loro delle conseguenze negative supplementari, perché per esempio il permesso di soggiorno potrebbe non essere rinnovato.

Cosa posso fare se mi sono indebitato?

Cosa posso fare se mi sono indebitato?

Chi ha contratto un debito e si rende conto che non ha più le proprie finanze sotto controllo deve reagire rapidamente e chiedere aiuto presso un consulente esperto in sovraindebitamento. Prima si chiede, meglio è! Perché più si aspetta, più i debiti si accumulano, più le difficoltà potenziali sono maggiori.

In diversi Cantoni esiste un servizio di consulenza per il problema dell’indebitamento. I servizi sociali comunali e parrocchiali sono anche validi interlocutori in merito. Questi servizi di consulenza vi aiutano in primo luogo a stilare un bilancio della vostra situazione finanziaria, che serve da base per stabilire un budget che permetta di uscire dalla situazione d’indebitamento. I consulenti prendono anche contatto con le persone cui dovete dei soldi (creditori). A questi è chiesto di dilazionare il vostro debito durante la fase di bilancio (pagamento successivo delle fatture, rateizzazione).

Comune di Chiasso

www.acsi.ch

www.budgetconsigli.ch

www.caritas-ticino.ch

www.sosdebiti.ch

Cosa c’è da sapere sul piccolo credito?

Cosa c’è da sapere sul piccolo credito?

Quando si hanno problemi finanziari, sembra essere allettante ricorrere al piccolo credito. Ma attenzione: il piccolo credito o il credito privato costano cari, perché le banche possono chiedere fino al 15 % di interesse annuo.

Ci sono situazioni in cui un piccolo credito può essere una soluzione ragionevole per superare un momento di difficoltà. Ma è vivamente sconsigliato ricorrere costantemente al credito al consumo! In questo modo gravate il vostro budget per un lungo periodo, e questo diventa particolarmente critico se ci si trova disoccupati.

Le offerte del piccolo credito sono molto varie. Vale la pena confrontarle con molta attenzione e nei minimi dettagli e calcolare tutti i costi, prima di decidere di impegnarsi. Prendete in considerazione anche soluzioni alternative: un prestito da parenti o amici può essere un po’ più vantaggioso.

Confronto crediti privati

I contratti di leasing sono vantaggiosi?

I contratti di leasing sono vantaggiosi?

I contratti di leasing per le vetture possono risultare tanto cari quanto quelli del piccolo credito. Da una parte ci sono gli interessi mensili del leasing, con i quali i venditori attirano nuovi clienti. Ma si devono anche aggiungere altri costi, per esempio l’assicurazione casco totale solitamente consigliata, i costi di manutenzione, le tasse di circolazione, l’assicurazione responsabilità civile, la benzina, gli pneumatici, i collaudi e le riparazioni.

Importante a sapersi: quando il contratto di leasing giunge a termine, non è detto che la vettura vi appartenga. Se la desiderate acquistare, è necessario specificarlo in anticipo nel contratto e pagare l'importo residuo. Può risultare particolarmente costoso terminare prima del previsto un contratto di leasing. La perdita di valore dell'auto è in realtà a carico del contraente del contratto di leasing.

Ma ci sono altre soluzioni: risparmiare fino a quando non ci si può permettere l’acquisto di un'auto nuova o d’occasione. O in alternativa ricorrere ai servizi di Mobility (società cooperativa di car sharing) e ai trasporti pubblici.

Leasing : scheda con informazioni importanti sul leasing auto (in francese)

www.tcs.ch : ulteriori informazioni sul leasing

Mobility : informazioni sulla cooperativa di car sharing Mobility

Concetto e realizzazione di:
Percento
conTAKT-net
© 2018 Chiasso integrazione - Privacy - Impressum